Offerta Formativa

Primo Ciclo: Propedeutico (4 semestri)
Il primo ciclo (Propedeutico), che ha una durata minima di due anni, intende fornire gli elementi teologici, filosofici e canonistici necessari per il ciclo successivo (Licenza). Questo ciclo è obbligatorio per gli studenti che non abbiano seguito i corsi istituzionali filosofico-teologici.

Secondo Ciclo: Licenza in Diritto canonico (6 semestri)
Il secondo ciclo (Licenza) si svolge in sei semestri al termine dei quali si consegue il titolo di Licenza in diritto canonico. L’insieme del curriculum assicura lo studio sistematico dell’intero ordinamento giuridico della Chiesa, con particolare attenzione al Codice di Diritto Canonico e alle specificità del diritto orientale. Il programma prevede inoltre, lungo l’intero corso degli studi, una trattazione più approfondita delle materie canonistiche ed ecclesiastiche che interessano la gestione del patrimonio della Chiesa. Per conseguire la licenza è necessario che lo studente abbia superato gli esami di tutte le discipline del primo e del secondo ciclo previste dall’ordinamento accademico; abbia presentato una dissertazione scritta sotto la guida di un professore dell’Istituto; superi l’esame generale. L’esame di Licenza, consistente in una prova scritta pratica e una successiva dissertazione orale, si tiene in due appelli annui (di giugno e di febbraio).


>>> visualizza piano di studi

Terzo Ciclo: Dottorato in Diritto canonico